tornare sui libri

È il momento di tornare sui libri, ma riprendere il ritmo ti fa paura?

Non temere, è una cosa del tutto normale! Soprattutto quando si rientra da un lungo gap year (anno sabbatico), o da lungo periodo di pausa, riprendere il ritmo richiede del tempo ed immergersi nelle attività quotidiane cosi come ritrovare il giusto equilibrio e concentrazione per studiare è complicato per tutti. Succede anche con l’inglese dopo periodi di mancata pratica di parlato e di ripasso della grammatica.

Soprattutto tornare sui libri dopo un periodo di stop ancora più prolungato, può risultare difficile, vuoi perché la mente ha perso un po’ di allenamento e concentrarsi potrebbe destare un po’ di spavento, vuoi per motivi personali, bisogna semplicemente tornare a ingranare la marcia.

Sia che tu abbia deciso di tornare sui libri per imparare l’inglese o per ricominciare l’università, non è un problema, noi siamo qui per rassicurati e per darti alcuni consigli affinché tu possa riuscire a studiare e a memorizzare i concetti in modo ottimale.

Se seguirai i nostri 4 consigli, vedrai che tornare sui libri e concentrarsi, sarà un gioco da ragazzi!

  • SCEGLI UN LUOGO ADATTO E TRANQUILLO: decidere di tornare sui libri, richiede anche una certa attenzione nella scelta del luogo dove si vuol iniziare a studiare. Il posto in cui studi dev’essere gradevole e comodo, dove poter avere tutto a portata di mano, e permettere alla tua mente di focalizzarsi esclusivamente su ciò che stai studiando.
  • ORGANIZZATI: Se hai deciso di tornare sui libri dopo mesi o anni di pause, cerca di schematizzare la tua giornata con orari e pause da fare durante le ore di studio. In questo modo riuscirai a non perdere tutte le energie di colpo, e vedrai che inserendo piccole pause durante le ore di studio, il tuo cervello ti ringrazierà.
  • LIBERATI DA DISTRAZIONI VARIE. Concentra la tua mente e metti da parte tutte le distrazioni elettroniche. Tornare sui libri, già di per sé dopo un lungo periodo può apparire estenuante, figurati se ti lasciassi distrarre da telefoni o altri dispositivi: rischieresti di metterci il doppio del tempo per riprendere il ritmo.
  • FAI SQUADRA: per un esame, un concorso o per esercitare il tuo corso di inglese, fai tesoro dell’aiuto degli altri. Studiare e ripetere insieme aiuta a tornare sui libri e ad avere quella marcia in più.

Sia che tu voglia tornare sui libri per l’inglese o per un percorso universitario, se vuoi davvero migliorare la qualità del tuo studio senza scoraggiarti, inizia facendo le cose con calma e costanza, solo così riuscirai a tenere la mente tranquilla ed allenata.

Ci auguriamo che utilizzando questi piccoli consigli tu possa davvero tornare sui libri in modo sereno

Vuoi scoprire il tuo livello di inglese?

Puoi eseguire gratuitamente il nostro test!

VAI AL TEST